Americhe & Caraibi

Cowboys and Indians, il meglio delle Rockies in ranch!

Un avvincente itinerario fly&drive attraverso alcune delle battaglie campali del Wild West, da Little Big Horn alle Badlands, combinando la grande storia con la natura mozzafiato del Wyoming, del Montana, dello Utah fino al Colorado. Per la scoperta del South Dakota e le sue leggendarie Black Hills, tra immensi parchi nazionali, mitiche icone del West, siti di grande fascino come Mt. Rushmore e Crazy Horse Memorial, branchi di bisonti e il misticismo di luoghi sacri per i Nativi Americani. 

Tutto ha inizio a  Denver
Arrivo  con volo di linea, la “Mile Hih City” moderna città con antiche e vive tradizioni Western, ritiro della vettura a noleggio in aeroporto e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Denver – giornata a disposizione
Solo pernottamento in hotel. Giornata a disposizione in libertà nella città e delle sue principali attrattive, dalla 16th Street Mall al Capitol Hill, fino ai quartieri trendy di Rhino e LoDo. Pernottamento.

Cheyenne / Mammoth Site / Rapid City
Solo pernottamento in hotel. Proseguimento in direzione del South Dakota: la prima tappa è la visita del Mammoth Site, uno dei siti più importanti per la paleontologia mondiale con la scoperta di importanti reperti fossili dell’era glaciale di varie specie: mammut, orsi, leoni americani ed altri mammiferi. Proseguimento per la visita del Custer State Park, habitat naturale di grandi mandrie di bisonti in libertà, e del Badlands National Park, uno dei parchi naturali più affascinanti di tutti gli USA per le sue incredibili formazioni rocciose, la sua numerosa fauna, i resti fossili ritrovati nel corso degli anni. Arrivo a Rapid City e sistemazione in hotel.

Rapid City / Crazy Horse Memorial / Mt. Rushmore
Solo pernottamento in hotel. Giornata dedicata alla esplorazione della magnifica regione delle Black Hills, luogo sacro per tutti gli Indiani d’America. Si comincia dal Crazy Horse Memorial, la più grande scultura del pianeta: gli scavi nella montagna delle Black Hills, commissionata dal grande capo Lakota Standing Bear allo scultore Ziolkowski, proseguono ancora con le sovvenzioni dei turisti al Visitors Center. Si prosegue per Mount Rushmore Memorial, icona del turismo americano con le facce dei 4 presidenti americani scolpite nel granito bianco. Badlands, uno dei parchi nazionali più suggestivi del selvaggio West, terra sacra per i Lakota Sioux. Pernottamento in hotel.

Denver / Cheyenne       163 km
Solo pernottamento in hotel. Proseguimento in direzione dello stato del Wyoming, con arrivo nella capitale Cheyenne e sistemazione in hotel.

3 notti        Ranch
Soggiorno in ranch Rapid City / Deadwood / ranch
Solo pernottamento in hotel. Visita della leggendaria Deadwood, una delle città simbolo del selvaggio West americano, dichiarata Historic Landmark USA. Visiterete il Saloon 10, in cui il giocatore d’azzardo Wild Bill Hickock venne ucciso. Proseguimento per il soggiorno al vostro working ranch .

Ranch / Medora
Proseguimento attraverso le immense praterie del North Dakota verso la celebre cittadina di Medora. Arrivo e pernottamento in hotel.

Medora – Theodore Roosevelt National Park
Solo pernottamento in hotel. Intera giornata da dedicare alla visita della South Unit del Theodore Roosevelt National Park. percorrendo le strade panoramiche South Unit Scenic Loop Drive e North Unit Scenic Road per avvistare i suoi abitanti principali, i bisonti americani, i praire dogs (cani della prateria) e ammirare i panorami mozzafiato di questo parco creato dal presidente Roosevelt per conservare la natura spettacolare di queste badlands.  Rientro a Medora e tempo a disposizione: suggeriamo la visita del North Dakota Cowboy Hall of Fame, la Casa di Marquis de Mores e lo spettacolo serale del Medora Musical, un classico del West. Pernottamento in hotel.

Medora / Cody
Solo pernottamento in hotel. Proseguimento in autonoleggio fino a raggiungere il Montana, la cosiddetta Big Sky Country. Proseguimento in direzione di Cody, Wyoming. Tempo a disposizione per la visita libera del Buffalo Bill Historical Center, il più completo e prestigioso museo del West Americano, curato dallo Smithsonian Institute, visto dalla parte sia dei pionieri che dei Nativi Americani. Sistemazione in hotel . Pernottamento.

Cody / Yellowstone National Park        150 km
Prima colazione in hotel. Trasferimento allo Yellowstone National Park. Resto della giornata a disposizione per la visita guidata di questa meraviglia della natura, il primo parco nazionale nato negli USA, con la visita completa delle varie aree di Yellowstone, tra sorgenti d’acqua calda, getti di vapore, geysers e canyons. Pernottamento in hotel a Yellowstone.

22/sep             Yellowstone NP
Solo pernottamento in hotel. Intera giornata dedicata al Parco Nazionale di Yellowstone e resto della giornata a disposizione per scoprire le bellezze dell’habitat dell’orso Yoghi: i geysers, le cascate, il Lago Yellowstone, l’Old Faithful, lo Yellowstone Canyon, la Hayden Valley. Sistemazione in hotel nelle vicinanze dello Yellowstone. Pernottamento.

Yellowstone / Grand Teton NP / Jackson Hole
Solo pernottamento in hotel. Continua la visita del grande parco di Yellowstone prima di proseguire in direzione sud, per raggiungere il Grand Teton National Park e la sua cittadina d’accesso, Jackson Hole. La grande catena montuosa del Teton circonda una delle aree naturali di più suggestiva bellezza del West americano. Arrivo nella storica cittadina di Jackson Hole. Sistemazione in hotel Mountain Modern Hotel. Pernottamento.

Jackson / Dinosaur NM / Vernal
Solo pernottamento in hotel. Proseguimento dell’itinerario in direzione, attraverso il Flaming Gorge Recreation Area, con possibilità di visionare i paesaggi delle Wind River Mountains, fino a raggiungere il Dinosaur National Monument, con possibilità di visionare alcuni dei più importanti reperti mai ritrovati in tutto il pianeta. Arrivo a Vernal e sistemazione in hotel . Pernottamento.

Vernal / Colorado National Monument / Montrose
Prima colazione continentale in hotel. Partenza da Vernal in direzione del Colorado National Monument, con i suoi suggestivi paesaggi di roccia rossa erosa nei millenni, le vicine rovine nativo-americane, la possibilità di visite alle aziende vinicole della zona, ed altre attività di ecoturismo. Proseguimento per Montrose, porta di acesso al Black Canyon of the Gunnison NP e sistemazione in hotel . Pernottamento.

Black Canyon of the Gunnison National Park / Durango
Prima colazione continentale in hotel. Mattinata a disposizione per esplorare una delle mete naturalistiche più affascinanti del Colorado e delle Rockies. Pareti di roccia nera s’innalzano fino a raggiungere gli oltre 820 metri di altezza a strapiombo sul fiume Gunnison. A Gunnison, non mancano birrifici artigianali dove assaggiare dell’ottima birra locale. Proseguimento in autonoleggio verso Telluride. Un luogo leggendario, situato in una vallata lussureggiante e circondato da alcune delle più aspre vette del Colorado. La cittadina è conosciuta per le sue piste da sci ma anche per gli eventi culturali che durante l’estate richiamano molti visitatori. Nel pomeriggio possibilità di visita di Mesa Verde, notevole per le spettacolari rovine delle abitazioni rupestri degli indiani Anasazi, arroccate sulle pareti rosse dei canyons. Proseguimento verso Durango e pernottamento in hotel.

Durango / Mesa Verde / Durango
Solo pernottamento in hotel. Trasferimento alla stazione di Durango per l’escursione sul mitico treno del West che percorre la linea Durango-Silverton, attiva dal 1882 che attraversa i suggestivi paesaggi delle San Juan Mountains, con sosta di oltre 2 ore nella cittadina Western di Silverton – partenza 08.45 da Durango – Rientro in pullman da Silverton. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

Durango / Great Sand Dunes / Colorado Springs
Prima colazione in hotel. Proseguimento per uno dei più recenti ed originali parchi nazionali del West: la visita del Great Sand Dunes National Park, vere e proprie “montagne” di sabbia a ridosso della catena montagnosa delle Rockies, alcune delle quali alte circa 230 metri: sono depositi alluvionali del Rio Grande e dei suoi numerosi affluenti nella San Luis Valley, un enorme bacino d’acqua evaporato nei millenni. Proseguimento attraverso la San Luis Valley, seguendo il corso dell’Arkansas River fino Colorado Springs. Pernottamento.

Colorado Springs / Denver 136 km / Monaco
Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per la visita libera della zona di Colorado Springs, con lo splendido parco di Garden of the Gods, ai piedi del maestoso Pikes Peak, le cui rossastre rocce ancestrali svettano in direzione del cielo, ed altre attività di ecoturismo e shopping. Trasferimento in aeroporto (2 ore circa) e rilascio della vettura a noleggio. Partenza del volo di ritorno in Italia.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *